#C'eraUnaVolta

Sua Maestà

Your Highness è un film del 2011 di David Gordon Green. Principali attori della pellicola: Natalie Portman, James Franco, Danny McBride, Damian Lewis, Toby Jones.

GENERE:
Avventura, Commedia, Fantastico
DURATA:
102 minuti
VOTA ANCHE TU!
TerribileInsufficienteCosì CosìBelloDa vedere! 3,67
Vota anche tu!

Orsù udite. una storia pazzesca. In tutti i capitoli del tempo sono state narrate leggende di prodi cavalieri, malvagi stregoni,belle donzelle, magiche profezie e… stronzate del genere.”

Questo film oltre a spogliare “Padmé Amidala” (Natalie Portman) di Star War, mi ha divertito moltissimo. E’ un concentrato di originalità pazzesca. Un film proibito ai minori di 5 anni, per le parole osé e gli “osanna” a certe erbe.

D’altra parte “Sua Maestà” è bello così com’ è: un anti-fiaba agguerrito che spara comicità e satira senza pietà. Precisiamo: non è la fiaba in sé che inquadra nel “mirino”, ma l’oscurantismo medioevale nel quale affondano le sue radici. Interessante a questo proposito la sostituzione di mostri e personaggi fiabeschi con quelli della mitologia greca. Il film approfitta dei misteriosi e incantevoli paesaggi dell’Irlanda del Nord, dove è stato girato, per creare i suoi mostri fantastici e gli effetti gradevolmente speciali, come le musiche di Steve Jablonsky.

La trama possiamo recitarla con: c’era una volta un reame con due lune che quando, ogni 100 anni, si allineavano, permettevano ad un grande mago, fecondando una vergine donzella, di generare un potente drago. Il che gli consentiva di dominare l’umanità con l’oscurità e la paura. Questo è il motivo per il quale Leezar, il grande mago, rapisce Belladonna, la promessa sposa di Fabious. Il perfetto porta bandiera della aristocrazia fiabesca: il principe azzurro. Quindi via alla missione contro Leezar e le sue terribili madri, per ucciderlo e liberare Belladonna. Il re però ordina al fratello minore di Fabious, il principe Thadeous, sotto la minaccia dell’esilio, di seguirlo nella missione. Thadeous è un scapestrato all’ennesima potenza, il contrario del principe azzurro, al romanticismo sostituisce le pulsioni sessuali, ama concedersi ai piaceri della vita, ai vizi. Tuttavia soffre di questa sua diversità con Fabius, lo invidia e si sente profondamente inferiore. Soprattutto incapace di essere un eroe.

Nel percorso avventuroso incontrerà una guerriera, Isabel. L’amore “non platonico” verso di lei, riuscirà a trasformarlo in un eroe. Però non lo convertirà in un patetico principe azzurro, ma in un eroe vero, sanguigno, con i desideri intatti di qualsiasi umano. Insomma, in un mitologico Teseo… non a caso David Gordon Green gli farà uccidere il Minotauro nel labirinto.

Sua Maestà è un film Anticonformista, Eccitante, Fantastico, Fantasy, Umoristico che parla di , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Clicca sulle parole chiave per trovare film simili!


Questa recensione è stata scritta da Maurizio Calcinai

Articoli sponsorizzati: