#Spunti&Appunti

Appunti per un Film sull’India

Appunti per un Film sull'India è un film da vedere, girato nel 1968 da Pier Paolo Pasolini. Principali attori della pellicola: Pier Paolo Pasolini.

GENERE:
Documentario
DURATA:
34 minuti
VOTA ANCHE TU!
TerribileInsufficienteCosì CosìBelloDa vedere! 4,03
Vota anche tu!
Film consigliato da:
Bugs

“Io non sono qui per fare un documentario, una cronaca o un’inchiesta sul’India; ma per fare un film su un film sull’India.”

Ovviamente, come sempre quando si tratta di Pasolini e a maggior ragione nel caso specifico di questo mediometraggio, anche “Appunti per un Film sull’India” non è assolutamente un’opera per tutti. A metà strada tra documentario e finzione, la pellicola si presenta, attraverso la dichiarazione d’intenti proferita dallo stesso autore, sotto forma di “appunti”, ovvero dei sopralluoghi realizzati per un altro film, “da farsi”. Ed è proprio tale scelta formale l’aspetto più interessante della pellicola.

Siamo nel ‘67; Pasolini si reca in India, emblema del Terzo Mondo, e gira delle riprese che insieme alle interviste raccolte in loco potrebbero benissimo andare a formare un classico documentario; tuttavia il cineasta costruisce una sorta di filo narrativo utilizzando un’antica storia di un marajà che sacrificò il suo corpo per sfamare dei tigrotti nel deserto, la quale dovrebbe costituire la trama del film sull’India progettato. Un progetto che rimane tale e che serve semplicemente a creare una costante tensione poetica tra lo spettatore e le immagini che gli vengono sbattute difronte, poiché per Pasolini questo era prima di tutto il cinema: poesia.

In base a questi elementi della trama, eccoti una lista di film che potrebbero somigliargli: