#Fraternità

Jules e Jim

Jules et Jim è un film da vedere, girato nel 1962 da François Truffaut. Principali attori della pellicola: Henri Serre, Jeanne Moreau, Marie Dubois, Oskar Werner.

GENERE:
Drammatico
DURATA:
110 minuti
VOTA ANCHE TU!
TerribileInsufficienteCosì CosìBelloDa vedere! 4,60
Vota anche tu!

M’hai detto ti amo, ti dissi aspetta. Stavo per dirti eccomi, tu m’hai detto vattene…”

Montparnasse. Parigi. Due studenti, Jules e Jim, uno austriaco l’altro francese e una passionale e libertina donna, Catherine. Jules e Jim sono legati da una profonda amicizia, fatta di letture di poesie e di discorsi sull’arte, ma si tratta anche di un’amicizia “pratica” dato che i due si scambiano spesso anche le ragazze. La loro felice storia però cambia con l’incontro di Catherine, amante e futura moglie di Jules. Divisi dalla prima guerra mondiale, i due si ritrovano a combattere sui diversi fronti, ma nonostante ciò, alla fine del conflitto riescono di nuovo a rivedersi e a risaldare la loro amicizia. Intanto Jules e Catherine, sposati, hanno una bambina e trascorrono le loro giornate in una piccola casetta in montagna, ma presto tra Catherine e Jim nasce una relazione. Trouffaut tratteggia, dunque, un’amicizia ideale che il desiderio sensuale riesce ad incrinare, si tratta in realtà di un vero e proprio “mènage à troise”, da un finale intenso ed imprevedibile.

La pellicola all’epoca suscitò un enorme scandalo a causa dei temi trattati, ma ciò nonostante fu un Capolavoro di maestria del grandissimo Francois Truffaut, che con questo ambiguo e poetico triangolo amoroso ha scritto la storia del Cinema.

 

Jules e Jim è un film Accattivante, Acclamato dalla Critica, Atmosferico, Capolavoro, Classico, Contemplativo, Controverso, Essenziale, In Costume, Intelligente, Nervoso, New Wave, Sentimentale, Sessuale, Sexy, Spiritoso che parla di , , , , , , , , , , , , , , . Clicca sulle parole chiave per trovare film della stessa categoria!

In base a questi elementi della trama, eccoti una lista di film che potrebbero somigliargli:

Questa recensione è stata scritta da marilena