La versione di Barney

Barney's Version - Richard J. Lewis, 2010


Voto medio: 4,43

Film consigliato

DURATA: 132 minuti
GENERE: Commedia, Drammatico
CAST: Dustin Hoffman, Rachelle Lefevre, Paul Giamatti, Rosamund Pike.

“Per caso mi sono mai arreso quando si trattava di te..?”

Dopo dieci anni di tentativi, iniziati dallo stesso Mordecai Richler, autore dell’omonimo romanzo da cui è tratto il film, “La versione di Barney” ha trovato la sua versione cinematografica, grazie alla sceneggiatura di Michael Konyves e alla regia di Richard J. Lewis. Commovente e meravigliosamente interpretato da Paul Giamatti, protagonista del film e dal grande Dustin Hoffman, nei panni del padre poliziotto. Presentato in concorso al Festival di Venezia 2010, questo film, è un intreccio di passato e presente della vita di Barney Panofsky.

Un produttore televisivo di successo che, passati i sessant’anni, decide di scrivere un’autobiografia, dove racconta la personale versione dei fatti sul presunto omicidio del migliore amico Bernard “Boogie” Moscovitch, sul quale è il principale indagato e la vita sentimentale che l’ha portato a ben tre matrimoni, tra cui Miriam (Rosamund Pike), il suo più grande amore. Nella stesura delle sue memorie Barney ci porta nella confusione della sua mente, alterata da una vita di alcolismo che inciderà drasticamente sugli avvenimenti. Assottigliando il rigore anarchico e irriverente del protagonista del romanzo “La versione (cinematografica) di Barney” è comunque ben riuscita, un mix perfetto di pungente cinismo, insolenza ed ironia, il tutto addolcito da una commovente tenerezza.

Se ti è piaciuto questo film, potrebbero interessarti anche...

0 commenti

Invia un commento