#Genio

Michelangelo – Infinito

Michelangelo - Infinito è un film da vedere, girato nel 2018 da Emanuele Imbucci. Principali attori della pellicola: Enrico Lo Verso, Ivano Marescotti.

Michelangelo Infinito film da vedere 2018 locandina italiana Buonarroti Vasari documentario
GENERE:
Biografico, Documentario, Storico
DURATA:
93 minuti
VOTA ANCHE TU!
TerribileInsufficienteCosì CosìBelloDa vedere! 3,33
Vota anche tu!

“Capite ora perché lo hanno sempre chiamato gigante?”

Michelangelo – Infinito è un documentario diretto da Emanuele Imbucci sull’artista Michelangelo Buonarroti. Un viaggio nella sua vita e nelle sue opere. Un genio da una parte schivo e inquieto, capace di forti contrasti e passioni, ma anche di grande coraggio nel sostenere le proprie convinzioni e ideologie, di pari passo con il racconto cinematografico della sua vasta produzione artistica, tra scultura, pittura e disegni, con spettacolari riprese in ultra definizione (4K HDR) e da punti di vista inediti ed esclusivi, cui si aggiungono ricostruzioni sorprendenti attraverso evoluti e sofisticati effetti digitali.

Una suggestiva fotografia di Maurizio Calvesi tra le prestigiose cave di marmo di Carrara, dove Enrico Lo Verso interpreta Michelangelo in una sorta di limbo concettuale che si lega al limbo storico, dove invece c’è Ivano Marescotti che interpreta Giorgio Vasari che narra la storia di Michelangelo. La parte più affascinante è sicuramente la parte in cui Michelangelo dipinge la Volta della cappella Sistina, che lascia completamente senza parole. Sicuramente il grande valore aggiunto di questo film sono le visual effects, che hanno permesso le ricostruzioni storiche e hanno reso più fluido il racconto nei limbi. Evento speciale ed imperdibile al Cinema dal 27 settembre al 3 ottobre 2018.

Michelangelo – Infinito è un film Biografico, Contemplativo, Essenziale, In Costume, Semplice, Storico che parla di . Clicca sulle parole chiave per trovare film della stessa categoria!

In base a questi elementi della trama, eccoti una lista di film che potrebbero somigliargli:

Questa recensione è stata scritta da Claudia Zella