#Delicato

Miele

Miele è un film da vedere, girato nel 2013 da Valeria Golino. Principali attori della pellicola: Jasmine Trinca, Carlo Cecchi, Libero de Rienzo, Vinicio Marchioni, Iaia Forte.

GENERE:
Drammatico
DURATA:
96 minuti
VOTA ANCHE TU!
TerribileInsufficienteCosì CosìBelloDa vedere! 4,00
Vota anche tu!

“Nessuno vuole veramente morire. Nessuno.”

Opera prima di Valeria Golino alla regia, che si dimostra subito ispirata e capace. Il tema che tocca è scottante, trattato con delicatezza e poesia. Per raccontare una tematica impegnativa come il suicidio assistito si affida a piene mani alla semplicità di una stupenda Jasmine Trinca (La Stanza del Figlio, La Meglio Gioventù, Romanzo Criminale), protagonista e caposaldo della pellicola. Miele è appunto lo pseudonimo di Irene, nomignolo utilizzato dalla ragazza nella sua strana occupazione.

Irene è una ragazza fragile, introversa, che trova forza celando la sua vera identità, quasi a volersi estraniare dalla realtà in quei frangenti delicati della sua vita, in cui le persone affidano a lei la propria esistenza. Di ritorno da una delle sue frequenti trasferte messicane (dove Miele si rifornisce del medicinale letale) si occupa di un “caso” insolito che le farà cambiare visione del mondo e la renderà un po’ meno fredda e cinica. Una pellicola di poco successo nelle sale che di certo non tratta una tematica nazionalpopolare, ma che si rivela piacevole e assolutamente non pesante. La critica le ha riservato diversi riconoscimenti e premi. Da (ri)scoprire.

Miele è un film Acclamato dalla Critica, Atmosferico, Malinconico, Psicologico, Toccante, Vincitore al Festival di Cannes che parla di , , , , . Clicca sulle parole chiave per trovare film della stessa categoria!

In base a questi elementi della trama, eccoti una lista di film che potrebbero somigliargli:

Questa recensione è stata scritta da Maio