#StoriaDelCinema

The Great Train Robbery

The Great Train Robbery è un film da vedere, girato nel 1903 da Edwin S. Porter. Principali attori della pellicola: Donald Gallaher, A.C. Abadie, Gilbert M. Anderson.

GENERE:
Western
DURATA:
12 minuti
VOTA ANCHE TU!
TerribileInsufficienteCosì CosìBelloDa vedere! 3,89
Vota anche tu!
Film consigliato da:
MatteoCuf

Semplicemente un pezzo di storia del cinema…

Vero pezzo d’antiquariato (della durata di dodici minuti nelle versioni più complete) The Great Train Robbery (La grande rapina al treno) è il magniloquente titolo dell’opera madre del Cinema.

È il primissimo film narrativo prodotto, il padre del genere western, da cui hanno preso le mosse tutti i film sul generis e non (esemplare è l’emblematic shoot di Barnes a chiusura del film, ripreso in Goodfellas di Scorsese). È un’opera che riscosse un enorme e duraturo successo tra gli spettatori dell’epoca per la sua crudezza e per la sua verosimiglianza, ma soprattutto per l’utilizzo di una trama narrativa, vero elemento rivoluzionario. La spettacolarità delle vicende viene esaltata dal lavoro registico (o pseudo tale), mai adoperato fino a quel momento, che intesse una trama semplice ma geniale attraverso un rudimentale lavoro di montaggio. Unico effetto speciale è lo stop e sostituzione, già utilizzato in precedenza nel cinema della mostrazione da artisti come Méliès e i fratelli Lumière. Una pellicola che non può passare inosservata a chi del cinema è un vero appassionato e desidera una visione più ampia.

The Great Train Robbery è un film Eccitante, Innovativo, Mozzafiato, Muto che parla di , , , , , , , , , , , . Clicca sulle parole chiave per trovare film della stessa categoria!

In base a questi elementi della trama, eccoti una lista di film che potrebbero somigliargli: