Vacanze Romane

Roman Holiday - William Wyler, 1953


Voto medio: 4,82

Film consigliato

da

DURATA: 119 minuti
GENERE: Commedia, Romantico
CAST: Gregory Peck, Eddie Albert, Audrey Hepburn, Artley Power, Hartley Power.

E a mezzanotte, me ne tornerò, simile a Cenerentola, là da dove sono evasa…

La commedia romantica che lanciò una giovanissima e sconosciuta attrice di origini belghe, ex ballerina e con all’attivo pochi minori film europei, la futura Audrey Hepburn. Il regista William Wyler volle a tutti i costi girare il film in esterni a Roma e non in studi hollywoodiano come era abitudine all’epoca.

Il risultato è un realismo che funge come documentario per il pubblico americano, quando ai tempi era ancora difficile poter vedere immagini della capitale italiana così facilmente. Audrey Hepburn interpreta la principessa Anna di Svezia, una giovane regnante che trascorre un breve periodo in Italia. Un giorno riesce a evadere dalla sicurezza a cui è sottoposta e riesce a vivere 24 ore di totale libertà, come fosse una ventenne qualunque. La nota un giornalista, Gregory Peck, che invece di approfittare del super scoop che si ritrova in mano la aiuta a divertirsi e a passare una giornata da comune mortale. Poi giunta mezzanotte come una novella Cenerentola, ma al contrario, dovrà tornare alla sua vita di corte.

Un film che ha fatto storia (e non si riesce neanche a contare l’infinito numero di parodie, omaggi, copie) premiato con due oscar, uno per la magnifica Audrey, che con quel giretto in vespa nel centro di Roma è diventata un’ icona del dopoguerra, e uno per la sceneggiatura a Donald Trumbo, ai tempi ancora in lista nera anti comunisti.

Se ti è piaciuto questo film, potrebbero interessarti anche...

0 commenti

Invia un commento