Ai Confini della Realtà

Twilight Zone: The Movie - Joe Dante, John Landis, Steven Spielberg, George Miller, 1983


Voto medio: 4,13

Film consigliato

da

DURATA: 101 minuti
GENERE: Fantastico, Horror, Thriller
CAST: Dan Aykroyd, Abbe Lane, Scatman Crothers, Vic Morrow, Cherie Currie.

“Hey lo vuoi vedere qualcosa di veramente spaventoso?”

Conosciamo tutti la famosissima serie tv anni ’50 composta da tanti piccoli episodi surreali, onirici, fantascientifici e dell’orrore continuata negli anni ’80. Quattro geniali registi cresciuti con la serie hanno voluto omaggiarla con un loro film e un loro episodio. Inizia John Landis con un episodio geniale. Un razzista duro e puro viene teletrasportato nel tempo in diverse epoche. Prima diventa un ebreo in piena epoca nazista, poi un nero inseguito dal Ku Klux Klan e infine un asiatico in piena guerra del Vietnam. Forse così capirà come ci si sente a essere dall’altra parte. Vic Morrow, il protagonista e padre dell’attrice Jennifer Jason Leigh, perse la vita durante una scena, quando un elicottero schiacciò lui e due bambini.

Il secondo episodio è diretto da Steven Spielberg e racconta di una casa di riposo in cui un sedicente venditore propone loro un metodo per tornare bambini: basta solo prendere a calci un barattolo. Poi tocca al tocco surreale di Joe Dante in cui una famiglia è intrappolata nella propria casa con un bambino “speciale”. Infine George Miller con l’episodio più famoso, John Litgow esce di pazzo quando vede sull’ala del suo aereo un mostro. Ma sarà vero?

Un omaggio spassionato e di cuore a una serie magnifica. Ogni episodio è una chicca e risulta difficile decretare il migliore.

Se ti è piaciuto questo film, potrebbero interessarti anche...

0 commenti

Invia un commento