#Rock

Radiofreccia

Radiofreccia è un film da vedere, girato nel 1998 da Luciano Ligabue. Principali attori della pellicola: Luciano Federico, Stefano Accorsi, Francesco Guccini, Serena Grandi, Patrizia Piccinini.

GENERE:
Drammatico
DURATA:
112 minuti
VOTA ANCHE TU!
TerribileInsufficienteCosì CosìBelloDa vedere! 3,41
Vota anche tu!
Film consigliato da:
Bugs

“Te sta’ dentro, che qua fuori è un brutto mondo!”

Esordio alla regia per il grande Luciano Ligabue, che dimostra ancora una volta di essere davvero un artista a tutto tondo: canta, suona, scrive libri e dirige film, ogni cosa con ottimi risultati. In questa pellicola tragicomica “il Liga” ci porta in un piccolo borgo, non meglio definito, del reggiano (sua terra d’origine), per farci vivere la storia di una radio locale, Radio Raptus, e di tutti i personaggi a essa, in qualche modo, legati.

Il film è un intero flashback che viviamo attraverso le parole del deejay Bruno, il quale, durante l’ultima notte di vita della radio prima della sua chiusura definitiva, rivive i suoi 18 anni di storia, dalla nascita come radio libera nel 1975, fino a quel momento . Lo farà raccontando tutte le vicissitudini del suo gruppo di amici che, tra scherzi, scampagnate e giornate al bar, cercano di tirare avanti con le loro vite, ognuno coi propri casini. Tra di loro spicca “Freccia” (Stefano Accorsi), ragazzo con problemi famigliari, il quale, invischiato in cattive compagnie, cade vittima dell’eroina. La droga gli farà perdere il lavoro e comprometterà il rapporto con i suoi amici di sempre, portandolo a toccare il fondo. Riuscirà Freccia a rialzarsi dal baratro della dipendenza, o diventerà l’ennesima vittima dell’eroina? Scopritelo gustandovi questo film che presenta una colonna sonora invidiabile e alcune scene cult, una su tutte il monologo di Freccia alla radio!

Radiofreccia è un film Drammatico

In base a questi elementi della trama, eccoti una lista di film che potrebbero somigliargli: