Film consigliato

da

DURATA: 102 minuti
GENERE: Commedia, Grottesco, Horror
CAST: Haley Joel Osment, Genesis Rodriguez, Justin Long, Michael Parks, Ralph Garman.

“Non si dice Hitler in aeroporto!”

Trasformare un uomo in un tricheco per dimostrare la superiorità degli animali sulla razza umana: questa la malsana idea di un anziano con l’aria da professore a cui i soldi sicuramente abbondano e che ha dato questo “nobile” scopo alla sua vita. Il mal capitato è un ragazzo baffuto che col suo miglior amico fa soldi grazie ad un podcast demenziale che trasmette su internet. Wallace (questo il nome del malcapitato) parte per il Canada con l’intento di intervistare un pazzo che spopola su youtube ma il suicidio del mitomane lo spinge a trovare un piano B. L’annuncio di un vecchio marinaio con una storia da raccontare lo convincerà ad avventurarsi nell’esperienza che lo cambierà per sempre.

Tusk è un film che ha letteralmente diviso la critica; io stesso non saprei dire se è geniale o una boiata… Tusk è una via di mezzo tra un horror ed un demenziale, con risvolti grotteschi e pulp. Un prodotto per pochi, non di facile digestione ma sicuramente l’ultima fatica di Kevin Smith (Red State, Clerks) merita una menzione per il coraggio e l’idea quantomeno malsana. Da consumarsi prima dei pasti.

Se ti è piaciuto questo film, potrebbero interessarti anche...

0 commenti

Invia un commento