Non Aprite Quella Porta

The Texas Chainsaw Massacre - Tobe Hooper, 1974


Voto medio: 4,07

Film consigliato

da

DURATA: 83 minuti
GENERE: Horror
CAST: Allen Danzinger, Marilyn Burns, William Vail, Jim Siedow.

“Per loro una gita pomeridiana estiva si trasformò in un incubo e i fatti di quel giorno portarono alla scoperta di uno dei crimini più efferati della storia americana.”

Una pietra miliare della cinematografia horror. Decisamente snervante, i termini che possono descrivere questa pellicola indipendente a basso costo di Tobe Hooper sono molti. Il fatto che sia ispirato ad una storia vera (come specificato sin dall’inizio da una voce narrante) tiene il pubblico maggiormente sulle spine, anche se in realtà la trama attinge solo parzialmente alla realtà: l’assassino – “Faccia di cuoio” – è realmente esistito, così come sono d’ispirazione e riproduzione quasi fedele la casa e i suoi interni, oltre che le modalità di omicidio.

La trama, diretta e lineare, dà al film molta tensione sin dall’inizio con l’incontro di un autostoppista decisamente non sano di mente. L’ingenuità dei protagonisti non manca mai in qualsiasi horror, ma in questa pellicola essa non toglie la suspance e non ci preclude degli “scatti dalla poltrona” per improvvise e terrificanti scene di massacro. E’possibile definirlo quasi come uno splatter per l’atrocità e la brutalità con cui l’assassino commette i suoi crimini, ma nulla è esagerato: persino la macabrità del salotto è ben studiata (oltre che quasi fedele ai filmati della polizia sull’assassino realmente esistito), così come l’efferatezza degli omicidi. Hooper gioca molto sulla pazzia e l’insanità mentale dei personaggi, cosa che rende il film decisamente angosciante e paranoico. Volete farvi una cultura horror? Non potete non partire da questa meraviglia americana. Non rimarrete delusi… e non rimarrete neppure tranquilli la notte!

Se ti è piaciuto questo film, potrebbero interessarti anche...

0 commenti

Invia un commento