Sound of Metal

Sound of Metal - Darius Marder, 2019


Voto medio: 4,00

Film consigliato

DURATA: 130 minuti
GENERE: Drammatico
CAST: Olivia Cooke, Riz Ahmed, Mathieu Amalric, Lauren Ridloff, William Xifaras.

“Non riesco a sentire nulla”

Progetto inizialmente concepito da Derek Cianfrance nel 2019, il quale basò la trama sulla propria esperienza di musicista affetto da acufene. Regia successivamente affidata a Darius Marder, per un film distribuito solo in alcune sale americane causa pandemia e acquistato dagli Amazon Studios. Ruben Stone, batterista di un duo metal, inizia a perdere irreparabilmente l’udito e si scontra con un handicap totalmente inaspettato e disabilitante per la sua vita. Sound of Metal è sicuramente lontano dall’essere un capolavoro, eppure viene diretto in maniera molto intelligente e senza mai cadere nella banalità.

Salta subito all’occhio (e all’orecchio) che il progetto venne concepito da una persona che soffre realmente di problemi d’udito, infatti molto spesso la pellicola si svolge su due piani differenti e si entra a stretto contatto con il nostro protagonista. Lo spettatore viene trasportato nel mondo silenzioso di quest’uomo, circondato da asonorità, ovattamenti e lontananze. La trama è volutamente ridotta all’osso e non si ferma al difficile e diverso rapporto tra Ruben e la musica, evitando anche di cadere vittima di pietismi come sconforto e sottomissione. Il batterista esterna la paura verso il nuovo, verso l’inaspettato e quella che sembra essere la fine del suo mondo, eppure vede una soluzione e un’accettazione. Prova attoriale più che positiva da parte di Riz Ahmed, che gioca con l’espressività data la scarsa presenza di dialoghi e che si sottopone a lezioni di batteria e linguaggio dei segni per calarsi totalmente nel personaggio. Troviamo Olivia Cook come spalla e fidanzata di Ruben mentre il resto del cast è composto da attori non-professionisti presi da una comunità sorda. Come detto, sicuramente non una pellicola perfetta ma consigliata per la sua realizzazione convincente e per la sua storia a livello con la realtà.

Se ti è piaciuto questo film, potrebbero interessarti anche...

0 commenti

Invia un commento