E.T. l’Extra-Terrestre

E.T. the Extra-Terrestrial - Steven Spielberg, 1982


Voto medio: 4,38

“Telefono…Casa…”

E.T. è una piccola creatura che proviene dallo spazio e viene abbandonata dai suoi simili in un bosco della California. Un bambino di nome Elliot lo trova e decide di portalo a casa con sé instaurandovi un rapporto di amicizia. E.T. possiede dei poteri di cui gli umani non sono dotati come far levitare gli oggetti o rimanere basito davanti a cose che per lui non sono usuali. L’idillio tra l’ extraterrestre e il bambino finisce nel momento in cui il secondo è scoperto da un gruppo di poliziotti e scienziati che vogliono avviare degli studi su di lui. Il momento peggiore per Elliot, però, è quando E.T. appare indebolito e privo di vita. Ma sarà davvero morto? E la piccola creatura aliena riuscirà mai a tornare indietro nel suo mondo?

“E.T. l’ extraterrestre” è un film di grande successo, uscito nel 1982 sotto la regia di Steven Spielberg, ha vinto 3 premi Oscar per la musica, il sonoro e gli effetti speciali. È un film di buoni e grandi sentimenti tra cui uno emerge tra tutti, quello della tolleranza verso il diverso che solo il cuore di un bambino può accogliere in maniera del tutto disinteressata e amorevole.

 

Se ti è piaciuto questo film, potrebbero interessarti anche...

0 commenti

Invia un commento