La mia Vita a Garden State

Garden State - Zach Braff, 2004


Voto medio: 3,43

“Forse una famiglia è proprio questo, un gruppo di persone che hanno nostalgia di un posto immaginario.”

Debutto alla regia per Zach Braff, meglio conosciuto come J.D. nella serie tv “Scrubs – Medici ai primi ferri”. Andrew Largeman (Zach Braff stesso) è un aspirante attore, trasferitosi a Los Angeles per debuttare e cercare fortuna. Ha ottenuto successo con l’interpretazione, in un film, di un calciatore ritardato. Andrew si imbottisce però di psicofarmaci, prescritti dall’età di nove anni dallo psichiatra che è oltretutto suo padre. Il ragazzo, a causa di tutte queste medicine, non prova più alcun sentimento.

Questo fino al giorno in cui, nella triste occorrenza del funerale della madre, sarà “costretto” a far ritorno nella città natale del New Jersey, detta Garden State. I pochi giorni di permanenza, lontano dal fracasso di L.A. e dalla moltitudine di medicinali, suscitano in Andrew un’improvvisa voglia di vivere. E tutto questo si sa che è per merito dell’amore. Commedia piacevole e divertente interpretazione di Natalie Portman.

Se ti è piaciuto questo film, potrebbero interessarti anche...

0 commenti

Invia un commento