Ricomincio da Capo

Groundhog Day - Harold Ramis, 1993


Voto medio: 4,28

Film consigliato

da

DURATA: 101 minuti
GENERE: Commedia, Romantico
CAST: Bill Murray, Andie MacDowell, Chris Elliott, Stephen Tobolowsky.

Quando Chekhov alzò gli occhi al cielo, vide un inverno buio e gelido, oltre che privo di speranze. Noi sappiamo che l’inverno è solo una tappa del ciclo della vita. Ma stando qui tra gli abitanti di Punxsutawney, al tepore dei loro cuori e dei loro focolari, non posso immaginare un destino migliore di un lungo e luminoso inverno.”

Il 2 Febbraio è una data come tante, ma non per Phil Connors e per la ridente cittadina di Punxsutawney, Pennsylvania. Si tratta del “Giorno della Marmotta”, un’alquanto bizzarra ricorrenza locale dove la leggenda narra che osservando il comportamento di una marmotta che esce dalla propria tana, si potrà capire quanto ancora continuerà l’inverno. I dettagli di questa strana tradizione li lascio a voi curiosoni, io mi accingo ad esporvi questa commedia anni ’90 con il mitico Bill Murray come protagonista.

Phil è un insofferente e spocchioso meteorologo innamorato solo di se stesso che, inviato dall’emittente nel villaggio di cui sopra, rimane “bloccato” al secondo giorno di febbraio in un circolo temporale della durata di 24 ore. Senza alcuna spiegazione, ogni giorno alle 06.00 in punto la sveglia lo riporta al fatidico “Marmotta-Day”, in un’esperienza incredibile che va oltre al semplice déjà vu. Le circostanze, le azioni, le persone e le coincidenze si ripetono meticolosamente e puntualmente ogni giorno dal momento in cui Phil si sveglia a quando si addormenta. Come uscire da questo cerchio senza fine?

Brillante e mai banale commedia con ovvio lieto fine sentimentale, “Groundhog Day” è stata persino scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti, alla stregua di capolavori come “Il Silenzio degli Innocenti”, “Psyco” o “Frankeinstein Junior”. Da vedere, insomma!

Se ti è piaciuto questo film, potrebbero interessarti anche...

0 commenti

Invia un commento