The Hurt Locker

The Hurt Locker - Kathryn Bigelow, 2008


Voto medio: 4,36

Film consigliato

da

DURATA: 130 minuti
GENERE: Drammatico, Guerra
CAST: Jeremy Renner, Anthony Mackie, Guy Pearce, Ralph Fiennes, Brian Geraghty.

“Non ho mai visto tanto esplosivo tutto insieme, se devo morire, morirò comodo”

Uno dei film più premiati degli ultimi anni, analizza il conflitto in Iraq da una prospettiva insolita: lo speciale scafandro del gruppo artificieri dell’esercito americano. Kathryn Bigelow sguazza nel suo ambito preferito e ci parla della guerra come una droga, di soldati dipendenti da essa.

Emblema di questo stato mentale è William James, caposquadra sbarcato a Baghdad come sostituto di Thompson. Il suo predecessore ha conosciuto la morte in seguito ad uno smantellamento rivelatosi una trappola, Will non sembra conoscere né paura né cautela, rivelandosi da subito spavaldo ed arrogante, alienato da operazioni belliche ed esplosivi. Fortunatamente per noi il suo personaggio subirà una trasformazione positiva che si tradurrà con una diretta evoluzione della vicenda, più convincente nella seconda parte.

Pellicola ai confini col documentario, indubbiamente coinvolgente e ben architettata, vincitrice di 6 premi oscar (miglior sceneggiatura originale, miglior montaggio, miglior regista, miglior film, miglior sonoro, miglior montaggio sonoro) che per molti sono sembrati troppi (Avatar si è dovuto accontentare di 3 statuette). Nonostante questo probabile eccesso di magnanimità da parte della giuria, siamo comunque di fronte ad una produzione di elevato spessore, a voi l’ardua sentenza.

Se ti è piaciuto questo film, potrebbero interessarti anche...

0 commenti

Invia un commento